Covid-19: gratitudine e sostegno ai nostri professionisti sanitari

Condividi

Dichiarazione di Aldo Gemma 

Segretario Generale Cisl FP Taranto Brindisi

La situazione di questi giorni sta mettendo a dura prova il nostro sistema di sanità pubblica, come pure in discussione molte regole del vivere quotidiano. 

Siamo venuti a contatto con un “nemico” subdolo e pericoloso che si chiama paura, ansia, preoccupazione che condiziona rendendo meno lucido l’atteggiamento di molti; esiste poi l’altro nemico, un virus ad alta contagiosità che sta contribuendo a farci vacillare.

Allo spirito di abnegazione che contraddistingue i nostri professionisti sanitari, negli ospedali e nel territorio, che sono in prima linea e si impegnano per garantire la serenità e la salute dei nostri cittadini, dobbiamo riservare un sincero e grande ringraziamento. 

Un sincero sentimento di gratitudine non solo per la loro professionalità ma per la delicatezza sociale del lavoro che svolgono. 

I professionisti della salute sono abituati a combattere contro le malattie ed ora devono vincere la sfida contro paura e diffidenza!

Ma anche loro hanno bisogno di lavorare meglio, aiutandoli a non coltivare ed amplificare le ansie collettive, vivendo con fiducia la consapevolezza che il sistema stia facendo il massimo per tutti.

È nostro compito di cittadini favorire quel clima collettivo del quale gli operatori sanitari necessitano in questo particolare quanto delicato momento storico, con il contributo di tutti, nessuno escluso a cominciare dalle Istituzioni.

 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento