Coronavirus. Disponibile il form online ASL Taranto per il censimento dei cittadini che rientrano in Puglia dalle regioni con focolai

Condividi

Il Dipartimento di Prevenzione ASL Taranto rende disponibile un form di compilazione online per rendere più agevole il censimento dei cittadini rientrati dalle regioni nelle quali ci sono stati casi di coronavirus.

Nel documento del Presidente della Regione Puglia “Disposizioni urgenti in materia di prevenzione COVID-19” emanato dal Presidente della Regione Puglia (24.02.2020), si invitano “tutti i cittadini che rientrano in Puglia provenienti dal Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e che vi abbiano soggiornato negli ultimi 14 giorni, a comunicare la propria presenza nel territorio della Regione Puglia con indicazione del domicilio al proprio medico di medicina generale ovvero, in mancanza, al Servizio Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Locale territorialmente competente al fine di permettere l’esercizio dei poteri di sorveglianza sanitaria”.

I cittadini provenienti da Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna, e che vi abbiano soggiornato negli ultimi 14 giorni, che rientrano nel territorio della provincia di Taranto devono, pertanto, comunicare la circostanza al proprio medico di medicina generale o, in mancanza accedere al link e compilare il form onlineClicca qui.  


Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Un pensiero riguardo “Coronavirus. Disponibile il form online ASL Taranto per il censimento dei cittadini che rientrano in Puglia dalle regioni con focolai

  • Avatar
    25 Febbraio, 2020 in 5:20 pm
    Permalink

    If you have Siri on your latest generation 918KISS, remember that you need to speak simply, clearly and slowly. If you speak too fast, in a deep accent or mumble your words, she won’t be able to understand you, and you’ll end up being frustrated. Try to learn the words that she recognizes easily so that you have an easier time using her.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *