“Nerone e il professore-incontri improbabili”il libro di Guadagnolo come spunto per parlare della figura di Bettino Craxi

Condividi

Continuano le  iniziative tese a tratteggiare la figura di Bettino Craxi a seguito dell’uscita nelle sale cinematografiche del bel film di Gianni Amelio “Hammamet”. In quest’ambito a Crispiano il prossimo 5 marzo alle 18,30 presso l’aula consiliare del Comune verrà inaugurato il Centro di cultura intitolato a Sandro Pertini presieduto dall’ingegnere Raffaele Vinci con la presentazione del  libro del professore Mario Guadagnolo,  pubblicato nel 2015 “Nerone e il professore-incontri improbabili” edito da Scorpione. Il libro che ha come sottotitolo “incontri improbabili” ed ha la prefazione di Bobo Craxi, è costituito da quattro capitoli in cui l’autore immagina  di parlare con dei personaggi improbabili: un cane che parla, saggio e intelligente, e da lezioni di vita ad un professore presuntuoso, l’ombra di Benito Mussolini, mia madre che non c’è più e Bettino Craxi la cui ombra immagino di incontrare sulla spiaggia di Hammamet e col quale ho un lungo colloquio.

Il Centro culturale Sandro Pertini ha voluto inaugurare la sua nascita e l’inizio delle sue attività culturali con la presentazione di questo  libro del fine e preciso Mario Guadagnolo  fortemente voluto dal Presidente  del Centro Culturale, l’ing. Raffaele Vinci e Peppino Bennardi, i quali porteranno il loro saluto come si evince  dal manifesto oltre al Presidente l’ing. Raffaele VINCI, che presiederà l’incontro, ci sarà il Sindaco di Crispiano Luca LOPOMO, l’arch. Giuseppe SCIALPI, già Sindaco di Crispiano e Salvatore MATTIA Segretario prov. Del PSI. Dopo l’introduzione di Giuseppe BENNARDI, l’on. Biagio MARZO e Guadagnolo parleremo del libro e illustreremo la figura di Bettino Craxi.
Concluderà i lavori BOBO CRAXI figlio del leader socialista.
L’evento si svolgerà GIOVEDI 5 MARZO ALLE ORE 18,30 nell’AULA CONSILIARE DEL COMUNE DI CRISPIANO.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento