Taranto: I carabinieri arrestano un 43enne del posto per evasione

Condividi

I Carabinieri della Stazione di Talsano hanno arrestato, nella flagranza del reato di evasione, un 43enne tarantino sottoposto agli arresti domiciliari per il reato di “stalking”.

In particolare, un militare in borghese, libero dal servizio transitando sulla pubblica via, ha riconosciuto tra i passanti il prevenuto, che ricordava essere sottoposto agli arresti domiciliari quando invece, passeggiava indisturbato. Il Carabiniere ha quindi proceduto ad accertare per telefono l’attualità dello stato di detenzione del soggetto, e continuando a pedinarlo a distanza, ha chiesto al proprio Cte di Stazione, i necessari rinforzi, subito sopraggiunti. L’evaso, che – ignaro di essere controllato a distanza – aveva nel corso del pedinamento anche preso un autobus, è stato bloccato in quella via Minniti.

L’uomo, accompagnato dai militari presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale “SS. Annunziata”, perché lamentava un malore, al termine degli accertamenti sanitari, su disposizione dell’A.G. è stato arrestato e nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari.


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento