Assessore Borraccino: rifiuti, dalCentrodestra solo insulti e strumentale propaganda

Condividi

Destano sincero imbarazzo le farneticanti dichiarazioni della consigliera Francesca Franzoso, seguite a ruota dai luogotenenti locali di Raffaele Fitto, Francesco Ventola e Renato Perrini, che nel disperato tentativo di guadagnarsi un briciolo di visibilità in vista della imminente campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio regionale, non avendo alcun argomento di merito da ascrivere alla loro evanescente attività politica, non trovano di meglio da fare che attaccarmi sul piano personale, con toni offensivi e degradanti che stupiscono per l’astio che trasudano. 

La consigliera Franzoso, in particolare, non è la prima volta che mi riserva le sue ben poco gradite “attenzioni”, dimostrando così di rappresentare perfettamente quel modo di intendere e di praticare la politica non come una nobile attività al servizio della collettività e finalizzata al perseguimento dell’interesse pubblico, ma solo come una clava da scagliare contro i propri avversari, visti solo come “nemici” da insultare, magari allo scopo di aizzare gli animi di qualche tifoseria social accecata dall’odio. Il sottoscritto fa politica da quando portava i calzoncini corti e non ha mai disdegnato la più aspra e accesa polemica, avendo però imparato sin da giovanissimo che esiste un limite che non si deve mai oltrepassare che è rappresentato dal rispetto della dignità personale del proprio interlocutore. 

Ma, si sa, io sono della “vecchia scuola” e oggi va di moda chi urla di più, chi offende meglio, chi la spara più grossa. 

Da questo punto di vista la consigliera Franzoso ha certamente tanto da insegnare a tutti noi. Nel merito, poi, confermo e ribadisco quanto già rimarcato in un mio precedente intervento: oggi, con riferimento alla discarica di Manduria, paghiamo gli errori commessi molti anni fa quando a governare, in Puglia, era il centrodestra guidato da Raffaele Fitto. 

Gli effetti di quelle scelte sbagliate ricadono ora sui cittadini e nessuna cortina fumogena sollevata strumentalmente dalla propaganda della collega Franzoso per coprire il vuoto pneumatico delle sue argomentazioni, può disconoscere questa realtà. 

Per quanto riguarda il Piano dei Rifiuti, so bene che il centrodestra vorrebbe la gestione privatistica di questo grande business con la realizzazione su tutto il territorio di inceneritori tanto altamente nocivi per l’ambiente quanto profittevoli per i privati, ma la nostra idea non è questa e nonostante le grandi resistenze delle lobby dei rifiuti su questo spinoso tema, riusciremo a portare a termine una strategia fondata sul riciclo, sul riuso e sulla compatibilità ambientale.

I colleghi di Centrodestra in campagna elettorale effettiva e permanente, se ne facciano serenamente una ragione. (Mino Borraccino – Assessore Regione Puglia)


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento