“Emergenza COVID-19” la Questura informa:

Condividi

La Questura in relazione all’ ordinanza emanata dal Presidente della Regione Puglia sugli obblighi per tutti i cittadini che si stanno trasferendo dalla Regione Lombardia e da altre Province indicate al fine di raggiungere i nostri territori vi trasmette il testo integrale pregando tutti gli organi d’informazione della più capillare diffusione:

“Tutti gli individui che hanno fatto ingresso in Puglia con decorrenza alla data del 7 marzo u.s., provenienti dalle Regioni Lombardia e dalla province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell’Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova, Treviso, Asti e Alessandria hanno l’obbligo:

  • di comunicare tale circostanza al proprio medico di medicina generale ovvero al pediatra di libera scelta o all’operatore di sanità pubblica del Servizio di Sanità Pubblica territorialmente competente;
  • di osservare la permanenza domiciliare con isolamento fiduciario, mantenendo lo stato di isolamento per 14 giorni;
  • di osservare il divieto di spostamenti e viaggi;
  • di rimanere raggiungibile per ogni attività di sorveglianza;
  • in caso di comparsa di sintomi, di avvertire immediatamente il medico di medicina generale o il pediatra di libera scelta o l’operatore di sanità pubblica territorialmente competente per ogni conseguente determinazione.

 

La mancata osservanza degli obblighi sopra scritti comporta conseguenze sanzionatorie penali.”

 

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento