Coronavirus: Vianello* (M5S), Chiesto ad AqP sospensione distacchi acqua

Condividi

“Sulla scia del buon senso e delle responsabilità a cui tutti siamo chiamati a rispondere in questo momento di emergenza sanitaria dovuta al diffondersi del Coronavirus, credo sia doveroso da parte di Acquedotto Pugliese accogliere la mia richiesta di sospensione dei distacchi dell’acqua programmati nei confronti di privati cittadini. L’acqua infatti è un bene comune, vitale per la sopravvivenza di tutti, e che soprattutto in questo momento di emergenza sanitaria dovrebbe essere accessibile in maniera trasversale, perché si pone alla base delle corrette pratiche igienico sanitarie maggiormente richieste ad oggi.

In seconda battuta, accogliere questa mia richiesta da parte di AqP rappresenterebbe un segnale di sollievo dal punto di vista economico, è sotto gli occhi di tutti infatti come gravi siano le conseguenze del rallentamento temporaneo di molte attività nevralgiche per il Paese. L’acqua non può rimanere legata unicamente a esigenze economiche, per nessuno deve prescindere dalla sua importanza in campo igienico sanitario”.  Lo fa sapere il *deputato pugliese del MoVimento 5 Stelle, Giovanni Vianello, che ha formalmente inviato una lettera di richiesta nel merito ad AqP, ponendola all’attenzione del Presidente Emiliano e dell’Assessore regionale Giannini.

 

Condividi
Valentina D'Amuri

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento