Assessore Borraccino, DPCM 11 marzo 2020: diramata nota esplicativa

Condividi

Abbiamo diramato, questa mattina, dagli uffici del Dipartimento allo Sviluppo economico della Regione Puglia, una nota esplicativa relativa alle attività economiche sospese su tutto il territorio regionale con DPCM 11 marzo 2020.
La sospensione delle attività e quindi la chiusura non riguarda i negozi di genere alimentari e di prima necessità; restano aperte anche le edicole, i tabaccai, le farmacie e le parafarmacie,gli esercizi di somministrazione di alimenti, bevande , i distributori di carburante situati lungo la rete stradale , autostradale, stazioni ferroviarie e lacustri, aeroporti, ospedali, rispettando sempre la distanza di sicurezza interpersonale di 1 metro.
Sono sospese invece le attività di vendita nei mercati, dei bar, ristoranti, pub, gelaterie, pasticcerie ad esclusione di mense, catering o consegna a domicilio, parrucchieri, barbieri, estetisti ed attività inerenti servizi alla persona diverse da quelle individuate nell’allegato 2 del DPCM 11.03.2020 (es. lavanderie, pompe funebri)
Come tutti possiamo ben capire, tutto il sistema economico è coinvolto da  questa emergenza.
Queste disposizioni rimarranno valide fino al 25 marzo prossimo, ma possiamo già immaginare le conseguenze che comporteranno.
Col Presidente Emiliano, sin da subito, ci siamo attivati e continuiamo a farlo per mettere in campo tutte le misure di nostra competenza per contrastare la crisi economica di commercianti e imprenditori pugliesi che rischia di diventare altresì occupazionale.
Confidiamo di poter al più presto avere nuove dal Governo centrale.
Urgono a nostro avviso iniziative concrete di carattere finanziario e fiscale per superare una crisi che rischia di mettere in ginocchio tutto il sistema produttivo nazionale.
Noi, come Regione Puglia, continueremo a fare la nostra  parte concretamente stando al fianco delle imprese pugliesi in questo momento di particolare difficoltà. Nessuno sarà dimenticato.

Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento