Melucci: “La nostra vicinanza alla Marina Militare”

Condividi

La nostra vicinanza alla Marina, in queste ore particolari nelle quali apprendiamo che due militari sono rimasti contagiati dal Coronavirus, non è un semplice esercizio di garbo istituzionale.
La Marina è un pezzo importante della nostra città, lo è anche quando gioie e dolori si consumano lontano dai nostri mari. Gli equipaggi di nave San Giusto e nave San Giorgio, dove hanno transitato i due militari e che ora sono ormeggiate a Brindisi, sono stati posti in isolamento: 300 persone alle prese con la ragionevole preoccupazione che comporta questa condizione.
Molti di loro, forse tutti, avranno visto Taranto dal ponte delle loro navi. Mi piace pensare che quell’immagine, il profilo di una città che dal mare è sempre più bella, possa rappresentare l’auspicio che tutto andrà per il meglio.
Taranto e la Marina sono una cosa sola, anche questa volta la forza di un legame secolare saprà essere di sostegno per superare questa tempesta.

Rinaldo Melucci
Sindaco di Taranto

 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento