Villa Castelli, interventi di riduzione del rischio idrogeologico

Condividi

Anche in tempi di Coronavirus, buone notizie per la sicurezza dei cittadini di Villa Castelli.

Sono stati portati a termine i lavori relativi agli interventi da effettuare per la riduzione del rischio idrogeologico.
Il finanziamento della Regione Puglia ha permesso di completare la vasca di raccolta delle acque piovane e la rotatoria che conduce a Francavilla Fontana e Grottaglie.
Sono stati stanziati, inoltre, dalla Regione, altre somme destinate a interventi per riqualificare l’intera zona.
“Ci siamo impegnati a riportare la sicurezza e a donare un aspetto accogliente ad uno dei punti di accesso principali della città – dichiara il sindaco Giovanni Barletta – queste azioni, così come altre che sono in programma, consentiranno a Villa Castelli di diventare bellissima – aggiunge il primo cittadino.
Anche gli uffici del piccolo comune brindisino hanno modificato la loro attività durante questo periodo di emergenza ma questo sta comunque consentendo di raggiungere gli obiettivi programmatici stabiliti.

 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento