Confronto tra Comune e medie e grandi strutture di vendita per ridurre gli assembramenti

Condividi

L’assessore Gianni Cataldino, con il supporto della Polizia Locale, ha visitato i principali ipermercati e centri commerciali cittadini per confrontarsi con i responsabili e concordare misure utili a ridurre gli assembramenti di utenti.
Resta fondamentale la gestione delle code all’ingresso, per questo l’assessore ha consigliato che vengano individuate corsie d’accesso, anche con l’ausilio di transenne mobili, sulle quali siano segnalate le distanze minime da rispettare. L’eliminazione delle promozioni pubblicitarie di offerte speciali, inoltre, potrebbe ridurre ancora le “corse agli acquisti” che negli ultimi giorni hanno provocato qualche affollamento nei punti vendita, considerando anche che gli approvvigionamenti di merci non sono stati intaccati da nessun provvedimento.
“Abbiamo trovato ampia collaborazione da parte dei responsabili – ha commentato Cataldino -, convinti come noi che il rispetto di semplici, ma basilari, regole possa consentire alle loro attività di continuare a garantire un servizio essenziale in questo particolare momento. La Polizia Locale, in ogni modo, continuerà a vigilare sul rispetto di provvedimenti governativi e ordinanze sindacali perché la salute è un bene che viene prima di qualsiasi ragione economica”.
 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento