Associazione “Le città che vogliamo”: ascolto psicologico gratuito

Condividi

La pandemia in atto ha creato uno stato emotivo di particolare emergenza che incide in modo significativo sul benessere individuale, familiare e collettivo. Le nostre certezze e abitudini quotidiane sono state fortemente limitate, perdendone la funzione di tranquillizzante e normalizzante  riferimento e consuetudine.

Per far fronte a tale situazione emotiva, l’associazione “Le Città che vogliamo” ha contattato  un gruppo indipendente di psicologi di Taranto che si è attivato per offrire un servizio di sostegno gratuito  alle famiglie, a tutte le fasce d’età così come alle mamme in gravidanza e ai bambini della città di Taranto e provincia.

I professionisti, tutti psicologi-psicoterapeuti di comprovata esperienza iscritti all’Ordine della Puglia, potranno essere contattati ai numeri di cellulari forniti, previa richiesta di colloquio tramite messaggio whats-app o sms, nei giorni e nelle fasce orarie messe a disposizione per via telefonica ed in modo del tutto volontaristico.

 

Dr.ssa Novella Basile (388.3050345)

Lunedì ore 17.00 – 18,30

Giovedì ore 10.00 – 12.00

 

Dr.ssa Stefania Ortone (392.7947102)

Venerdì ore 15,00 – 17,00

Sabato ore 10.00 – 12,00

 

Dr. Felice Tursi (348.3938773)

Martedì ore 09.00 – 12,00

Mercoledì ore 18.00 – 19.30

 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento