Coronavirus: 683 morti, 3491 contagiati, 1036 guariti

Condividi

Ad oggi, mercoledì 25 marzo, i casi positivi al Coronavirus in Italia sono 74.386 (+5.210 rispetto a ieri) di cui 9.362 guariti (+ 1.036 rispetto a ieri) e 7.503 decessi (+ 683 rispetto al giorno precedente). Sono questi i numeri dell’ultimo bollettino dell’emergenza Coronavirus nel nostro Paese reso noto oggi, 26 marzo, dalla Protezione civile (la consueta conferenza stampa sul bilancio aggiornato dell’infezione è saltata a causa di un problema di salute di Angelo Borrelli). Al momento risultano positive 57.521 persone. Tra i contagiati, 30.920 si trovano in isolamento domiciliare, mentre 23.112 sono ospedalizzati e altri 3.489 sono ricoverati in terapia intensiva. Ancora una volta le regioni più colpite risultano essere la Lombardia, l’Emilia-Romagna, il Veneto, le Marche e il Piemonte. Il totale dei tamponi effettuati è di 324.445.

Niente bollettino Protezione Civile per Borrelli: è malato
Assente, come accennato, il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli. Questa mattina ha infatti accusato sintomi febbrili e, a scopo precauzionale, ha lasciato la sede del dipartimento. Niente diretta televisiva, dunque, almeno per oggi per lui. Il Dipartimento “continuerà a garantire la massima operatività e, anche per il tramite dell’Ufficio Stampa, a diffondere le informazioni disponibili sull’emergenza in atto”. A fare il punto della situazione sono i direttori del DPC Agostino Miozzo e Luigi D’Angelo: “Borrelli è stato sottoposto a tampone, aspettiamo i risultati”.

 


Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento