Risultato positivo l’operaio del siderurgico che si era sentito male in fabbrica

Condividi

(AGI) – Taranto, 29 mar. – È positivo al Coronavirus il dipendente di ArcelorMittal, siderurgico di Taranto, che venerdì sera, mentre era in fabbrica sugli impianti, ha accusato malore e febbre. Il risultato positivo del campione a cui è stato sottoposto il lavoratore, è arrivato poco fa. Lo apprende l’AGI. Il lavoratore, dopo essersi sentito male, aveva lasciato la fabbrica ed era tornato a casa. Ha effettuato il tampone all’ospedale Moscati di Taranto, che è Centro Covid 19. Si tratta del primo caso di Coronavirus che si verifica nel siderurgico ArcelorMittal. (AGI) (la foto di copertina è di repertorio)

 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento