Provincia di Taranto: allestimento nuovi spazi per contrastare l’emergenza Covid-19

Condividi

La Direzione Generale dell’ASL Taranto prosegue con l’azione di contrasto all’emergenza Covid attraverso l’allestimento di nuovi spazi e nuovi reparti dedicati.

Nel padiglione Infettivi dell’ospedale Covid “Moscati” di Taranto si è proceduto a recuperare, negli spazi dell’ex auditorium, ulteriori 8 posti letto che verranno gestiti dalla postazione fissa del 118. Le stanze sono state rese a pressione negativa per evitare la dispersione del virus e dotate di ossigeno.

Nello stesso tempo proseguono i lavori di allestimento della struttura prefabbricata, collocata nell’area antistante al padiglione Infettivi, dove troveranno posto ulteriori 20 posti letto per la terapia intensiva.

Nel Presidio Territoriale di Mottola, infine, sono pronti i 30 posti letto, denominati “Codiv post acuzie”, per accogliere i pazienti che hanno superato la fase acuta della patologia ma che, essendo ancora positivi, comunque necessitano di un setting assistenziale non erogabile a domicilio.

Il piano per contrastare il coronavirus, messo a punto dall’ASL Taranto su direttive regionali,  appare ormai rodato, grazie soprattutto alla professionalità e all’impegno profuso da tutti gli operatori sanitari, e sta permettendo di conseguire importanti risultati (nella settimana appena trascorsa si sono registrate le prime guarigioni e dimissioni di pazienti Covid) limitando, al contempo, i disagi per gli assistiti non Covid.


Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento