“DISEGNO TARANTO”, contest di disegno per bambini da 6 a 14 anni

Condividi

Gli assessori alla Cultura Fabiano Marti e alla Pubblica Istruzione Deborah Cinquepalmi lanciano il contest “DISEGNO TARANTO”, rivolto ai bambini delle scuole elementari e medie dai 6 ai 14 anni.
I bambini che vorranno partecipare potranno inviare un disegno che rappresenti il monumento, il palazzo o qualsiasi altro luogo di Taranto che amino particolarmente o che, secondo loro, identifichi più di ogni altro la città e ne esalti la bellezza.
I disegni vanno inviati tramite messaggio alla pagina Facebook “AGORÀ DI TARANTO”, curata dall’assessorato alla Cultura, per essere preventivamente visionati e poi inseriti sulla pagina stessa. I 12 disegni che riceveranno il maggior numero di like entreranno a far parte del CALENDARIO UFFICIALE 2021 del Comune di Taranto. I disegni che parteciperanno al contest saranno diffusi anche attraverso i media locali che vorranno darne visibilità.
«È un modo per coinvolgere i bambini che sono a casa in questi giorni – dichiara l’assessore alla Cultura Fabiano Marti -. Vogliamo far innamorare sempre di più i piccoli tarantini della loro città. L’idea del calendario nasce proprio dalla volontà di raccontare Taranto attraverso gli occhi di coloro che rappresentano il nostro futuro».
«Coinvolgeremo anche le scuole e, soprattutto, gli insegnanti – aggiunge l’assessore alla Pubblica Istruzione Deborah Cinquepalmi -, perché nessuno come loro sa stimolare i bambini a rappresentare le bellezze di Taranto e colorare la città con i colori più belli che solo i loro occhi sanno vedere».
«Voi rimanete a casa – conclude il sindaco Rinaldo Melucci -, pensiamo noi a farvi giocare e disegnare. Anche ai più piccoli è chiesto un sacrificio che ci ripagherà domani. Torneremo più forti e uniti di prima. Andrà tutto bene».

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento