Lavori pubblici: al via l’appalto per la pubblica illuminazione a Talsano, in zona Battaglia

Condividi

Non si fermano le attività presso la Direzione Lavori pubblici del comune di Taranto.
Sebbene con le maggiori difficoltà dovute  all’emergenza Covid19 ed utilizzando con sempre più agilità lo smart working, gli uffici tecnici comunali stanno continuando a lavorare, su richiesta del sindaco Melucci e dell’assessore Occhinegro, su tutti i numerosi procedimenti, progetti ed appalti già avviati da questa amministrazione.
Sono terminate le procedure di appalto per la “costruzione dell’impianto di Pubblica illuminazione a Lama, in zona Battaglia (lotto 1 e 2) che consentirà il completamento della rete su strade attualmente sprovviste di illuminazione pubblica.
Il Lotto 1, con un importo a base di gara di 543.945,54 euro, prevede la realizzazione degli impianti nelle vie: Incrociatori, Vascelli, Motovedete, Caravelle, Scialuppe, Mormore, Paranze, triremi, traversa di via Triremi, Lappane, dragamine, Panfili, torpediniere, Mas, Velieri, Galee, Murici e Corvette.
Il Lotto 2, con un importo a base di gara di 369.436,79 euro, coprirà invece le via Bragozzi, dragamine, Panfili, Portaerei, Torpediniere, Vascelli, Vico Qiuadriremi, Feluche, Caravelle, Incrociatori, Rimorchiatori, Pescherecci, Mormore e Stelle alpine.
“Questo periodo di emergenza – fa sapere il Sindaco Melucci – ci sta consentendo di sperimentare, con successo, un nuovo metodo di lavoro, più smart, ove possibile svolto da casa, ma comunque ottimizzato per portare avanti tutte le procedure importanti per l’avvio dei cantieri annunciati per il 2020 e per il 2021. Stiamo provvedendo a ripartire con tutti i cantieri consentiti dalle ultime disposizioni di Legge Ministeriali e che assicurino la totale sicurezza dei lavoratori. Vorrei ringraziare tutti i nostri tecnici che si stanno prodigando in questo momento difficile affinché la macchina amministrativa vada avanti e si possa, tra non molto, ripartire con celerità con i cantieri in corso, per la rinascita della nostra città”.
 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento