Bollettino epidemiologico, FDI: “Anche per ‘striscia la notizia’ ci sono lacune! Emiliano, Montanaro e Lopalco diano dati più dettagliati”

Condividi

La richiesta dei consiglieri regionali di Fratelli d’Italia Erio Congedo, Giannicola De Leonardis, Luigi Manca, Renato Perrini, Francesco Ventola e Ignazio Zullo
“Lo abbiamo denunciato fin dall’inizio, fin da quando la Regione Puglia ha iniziato a inviare quotidianamente il BOLLETTINO EPIDEMIOLOGICO, fin dal primo avevamo contestato le lacune delle informazioni che penalizzavano soprattutto i sindaci. La speranza è che ora che se ne è occupata anche Striscia la Notizia il presidente-assessore alla Sanità, Michele Emiliano, capisca che il problema esiste davvero e la nostra non era una polemica pretestuosa.
“Per questo abbiamo riformulato a Emiliano, al direttore del Dipartimento della Salute, Vito Montanaro, e al capo della Task force Sanità, Pierluigi Lopalco, di procedere ad integrare le informazioni. A nostro parere è necessario che vi sia l’indicazione del numero dei tamponi e dei positivi provincia per provincia e comune per comune in modo da mettere i primi cittadini nelle condizioni di poter gestire al meglio tutte le situazioni legate all’emergenza e devono essere a conoscenza di tutti i dati riguardanti i territori che amministrano. Un dato più dettagliato potrebbe servire a capire se ci sono anomalie in singoli territori. Chiaramente il tutto nel pieno rispetto della normativa vigente sulla privacy, ma nell’ottica della piena sinergia che deve caratterizzare i rapporti che intercorrono tra gli enti interessati”.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento