Uso acque depuratori , Franzoso replica a Galante: “Progetto è già previsto. Stop chiacchiere. Servono tempi certi”

Condividi

“Il tempo delle polemiche comincia e finisce quando fa  comodo al Movimento Cinquestelle.  Evidentemente era legittimo solo per i grillini, per aprire il Parlamento come una scatoletta di tonno,  e poi diventare il tonno. Di cosa dovremmo ringraziare il sottosegretario Turco? D’avere trasformato la Prefettura di Taranto  in una falegnameria, dove si fabbricano tavoli per “capire la fattibilità del progetto e se ci sia un reale interesse all’utilizzo delle risorse”. Ma siamo su ‘scherzi a parte’?”

È la replica di Francesca Franzoso consigliere regionale, al collega  del M5s sul progetto del Cis relativo ai depuratori  Gennarini e Bellavista, di Taranto.

“Il progetto di riutilizzo a scopo industriale  delle acque dei depuratori Gennarini e Bellavista è già previsto tra le prescrizione Aia della ex Ilva Non è una  opzione in campo.

L’unico tempo che è finito per i Cinquestelle è quello delle chiacchiere: ora è il tempo di misurarsi sui fatti ed avviare  i lavori”.

Così Francesca Franzoso consigliere regionale.

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento