Ordinanza strutture ricettive. M5S: “Ancora una volta la Regione si sveglia dopo le nostre richieste”

Condividi

Siamo lieti che la Regione, dopo i proclami a mezzo stampa sulla prossima stagione turistica, passi ai fatti pubblicando l’ordinanza che consente ai gestori delle strutture ricettive di spostarsi dal proprio Comune per raggiungere le stesse per i necessari lavori di manutenzione e sorveglianza. Anche in questo caso, come per le precedenti ordinanze per permettere interventi di pulizia e manutenzione ai gestori degli stabilimenti balneari e lo spostamento degli agricoltori hobbisti per coltivare vigne, orti e poderi da cui ricavano prodotti per il proprio sostentamento, è stato necessario il nostro pressing su Emiliano che altrimenti avrebbe continuato a dormire. Ora ci aspettiamo una comunicazione adeguata per informare di questa ordinanza i tanti titolari delle strutture che chiedevano questo provvedimento per evitare ulteriori danni dovuti a incuria e mancata manutenzione. Noi continueremo a sollecitare Emiliano per far ripartire l’economia pugliese. A quanto pare senza i nostri input non riesce a fare niente di concreto.

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento