L’Autorità portuale accetta di ospitare la Costa Favolosa, Taranto si conferma Città solidale, affidabile e collaborativa

Condividi

L’Autorità Portuale di Taranto, su richiesta del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, nella persona del Ministro Paola De Micheli, ha accettato di ospitare Costa Favolosa.

Il Sindaco di Taranto Melucci, dopo due conferenze di servizi (martedì e oggi pomeriggio) nelle quali era presente anche l’Asl ionica, ha dato una disponibilità condizionata ad un rigido protocollo di sicurezza e sanitario.  Taranto si conferma, dunque, città solidale, affidabile e collaborativa.

È bene però sottolineare che, come ampiamente spiegato dall’Amministrazione, nessun rischio sarà a carico dei cittadini perché nessuno scenderà da quella nave e saranno tutti seguiti dal personale sanitario. Si apprende, inoltre, dalla conferenza di servizi odierna che la situazione all’interno di Costa Favolosa non presenta criticità rilevanti. L’amministrazione comunale, insieme agli organi preposti e nell’ambito delle proprie competenze,assicurerà il costante monitoraggio della situazione a tutela della comunità tarantina.

Ci uniamo alla richiesta del primo cittadino, però, e invitiamo il Governo a non ricordarsi di Taranto solo nelle emergenze. Invitiamo Costa Crociere, quindi, a considerare la nostra splendida città nei suoi futuri approdi turistici e, già oggi, a tenere ben presenti le attività produttive locali per qualunque tipo di servizio occorra in questa emergenza.

Consiglieri Comune di Taranto

 

 

 

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento