Romano: “Concorso pubblico unico regionale. Il DG Delle Donne riapra i termini di partecipazione”

Condividi

“A seguito del DL del 17 marzo 2020 nr 18 in pendenza del termine indicato nel bando (3 marzo / 2 aprile) sono state sospese per 60 giorni tutte le procedure concorsuali per l’accesso al pubblico impiego. E di fatto anche le modalità di iscrizione del concorso in questione sono state bloccate.
Allo stato attuale infatti, la piattaforma presente sul sito Sanità-Puglia/Bat che dovrebbe consentire la partecipazione mediante iscrizione on line al concorso, unica possibilità consentita dal bando, è inattiva ed è impossibile accedere alla registrazione on line del candidato.
Serve dunque in osservanza del Decreto comunicare al più presto la data di riapertura dei termini di iscrizione. Chiedo pertanto al DG avv. Alessandro Delle Donne di intervenire affinché sia comunicato il nuovo termine di riapertura (e scadenza) delle iscrizioni al concorso così come già avvenuto in altre Asl pugliesi”.

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento