Donazioni del Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa all’Hub Covid “Moscati”

Condividi

Proseguono le donazioni in favore dell’ASL Taranto per sostenere l’Azienda nel fronteggiare al meglio l’emergenza sanitaria in corso.

Questa mattina il Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa (GSPD), allo scopo di ringraziare e offrire un aiuto concreto alla sanità tarantina in questo momento particolare, ha donato all’ASL Taranto 50 mascherine, 17 saturimetri e 7 termometri a infrarossi per le esigenze del personale sanitario impegnato nella lotta al Coronavirus all’Hub Covid “Moscati”.

La donazione è stata organizzata dal Tenente Colonnello Medaglia d’Oro al Valor Militare Gianfranco Paglia e si è svolta alla presenza della Dott.ssa Vittoria Maria Vinci, della Direzione Medica del “Moscati”, in rappresentanza dell’ASL Taranto, e Alessandro Recita, Sergente in congedo, in rappresentanza del GSPD.

Il Direttore Generale dell’ASL Taranto, Stefano Rossi, ha espresso il ringraziamento per quest’atto di generosità: «Desidero ringraziare il Gruppo Sportivo Paralimpico della Difesa, che ha voluto offrire un contributo concreto a questa difficile battaglia contro un nemico invisibile. Gli atleti del Gruppo manifestano non solo un grande senso del dovere, come si addice a dei militari, ma anche una sensibilità particolare nei confronti del personale sanitario impegnato ad affrontare l’emergenza, perché spesso sono persone che hanno guardato la morte negli occhi e sanno quanto sia difficile affrontare la paura, per cui sono consapevoli di quanto sia fondamentale un aiuto concreto in certe situazioni».

 

Condividi
Valentina D'Amuri

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento