La direzione Sviluppo Economico del comune di Taranto sta valutando la possibilità di aprire in via sperimentale il mercato settimanale di Talsano limitatamente al settore agroalimentare

Condividi

Le esigenze di organizzazione e controllo delle aree in ragione delle norme sanitarie vigenti nonché un’attenta valutazione dei numeri di operatori esistenti nei vari mercati  hanno portato alla scelta di uno studio specifico sull’area di Talsano.
“Da giorni – fa sapere l’assessore Cataldino – stiamo cercando di trovare le condizioni per poter positivamente rispondere alle richieste degli operatori e delle loro associazioni. In una città come Taranto la gestione diventa più complicata rispetto a quanto è possibile fare in realtà meno popolose, ma attiveremo anche per il futuro un confronto su quanto è possibile mettere in campo per affrontare la crisi economica dovuta all’emergenza Covid-19.
Abbiamo inoltre mantenuto un confronto continuo con le associazioni del settore pesca e acquacoltura facendoci inoltre portatori di una proposta di condivisione, attraverso Anci, di un documento sottoscritto da tutti i comuni capoluogo interessati per definire azioni a favore della categoria specifica e più in generale del settore agroalimentare. Con lo stesso metodo si sta lavorando per una proposta condivisa per i settori commercio e artigianato. Alle richieste, a governo e regioni, si accompagneranno gli interventi a carattere locale”.

Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento