Melucci: “Con l’approvazione del bilancio, l’Amministrazione si appresta a dare corso a misure per agevolare la ripartenza”

Condividi

Con l’approvazione del bilancio di previsione, l’Amministrazione comunale si appresta a dare corso ad un pacchetto di misure finanziarie e normative, per agevolare la ripartenza dei settori produttivi che maggiormente hanno patito in città gli effetti del lockdown da Covid-19.
Dopo aver ascoltato alcune categorie legate all’economia del mare ed alla stagione estiva, il Sindaco Rinaldo Melucci nella giornata odierna ha incontrato l’indotto della grande industria, mentre da lunedì 4 maggio si svolgeranno videoconferenze dedicate alle istanze dei commercianti, degli esercenti, degli artigiani e dei ristoratori, degli addetti del settore turistico, di altri operatori dell’industria locale e degli edili, del comparto agricolo in generale comprensivo di pesca e mitilicoltura.
Sempre a valere dal prossimo lunedì 4 maggio, l’Amministrazione comunale sta valutando di aggiornare le proprie ordinanze in materia sanitaria, in aderenza alle nuove disposizioni del Dpcm del 26 aprile 2020 e della Ordinanza della Regione Puglia del 28 aprile 2020.
“Stiamo ascoltando tutti e non vogliamo lasciare indietro nessuno – ha precisato il primo cittadino ionico a margine della sessione di bilancio del Consiglio comunale -,  molto dipenderà dagli strumenti che Governo e Regione metteranno a disposizione dei territori per questa ripartenza, ma siamo fiduciosi nel grande lavoro che si sta facendo e nelle capacità del nostro sistema economico, insieme ne usciremo, faremo in modo che questo guado duri il minor tempo possibile, abbiamo assicurato la salute, ora con cautela ci dedichiamo al mondo del lavoro e delle imprese.”
 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento