Obbligo vaccino per sanitari, Forza Italia: “Obbligo presto in vigore dopo l’ok in Commissione. Immunità vaccinale degli operatori diventa diritto di tutti” AN

Condividi

“L’obbligo di vaccinazione per gli operatori sanitari, in Puglia, e’ ad un passo dall’attuazione. E’ quanto accade a seguito del via libera, oggi in Terza Commissione Sanità, al regolamento di Giunta sulla legge regionale “Disposizioni per l’esecuzione degli obblighi di vaccinazione degli operatori sanitari”.
Dopo quasi due anni dall’istituzione delle legge, e il disco verde della Corte Costituzionale, l’obbligo sta per diventare esecutivo. Un risultato che, nonostante i ritardi accumulati, rimane storico per la Puglia che si intesta, sulla materia, il primato normativo in Italia”.
Lo dichiarano Francesca Franzoso, Nino Marmo, Giandiego Gatta, Domenico Damascelli, Vito Aloisi, consiglieri regionali di Forza italia e, i primi due, anche autori del testo di Legge nr. 27 del 19 giugno 2018, “Disposizioni per l’esecuzione degli obblighi di vaccinazione degli operatori sanitari”.
“Il provvedimento, oltre ad istituire un obbligo, scolpisce il diritto di essere tutelati dall’immunità altrui, sia per sanitari che pazienti – proseguono i consiglieri -. Un diritto che mai è stato così attuale, come in questi giorni di emergenza sanitaria.
Ora invitiamo gli uffici regionali a ultimare l’iter, perfezionando gli ultimi adempimenti, affinché la legge possa finalmente dispiegare i suoi effetti”.

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento