Taranto: approvato l’utilizzo dei droni per la Polizia Locale

Condividi

Approvata dalla giunta comunale di Taranto la delibera che dà mandato alla direzione Polizia Locale l’acquisto di due droni per il controllo del territorio al fine di garantire tempestivamente la sicurezza di specifiche aree del tessuto cittadino.
Nel corso degli ultimi anni anche le Forze dell’Ordine hanno correttamente avviato
processi di sperimentazione nell’utilizzo di droni per le operazioni di controllo.
Sono apparecchi che, sotto la guida di un operatore, possono essere impiegati in molte situazioni che vanno dal controllo del traffico urbano ed extraurbano, al monitoraggio del territorio, al contrasto del fenomeno dell’abbandono selvaggio di rifiuti su suolo pubblico, al supporto in attività di Protezione Civile fino alla sorveglianza in occasione di piccoli e grandi eventi.
A tal scopo verranno formati al pilotaggio quattro agenti di Polizia Locale perché nei prossimi mesi questi strumenti saranno di grande ausilio al contrasto degli assembramenti come previsto dai dispositivi normativi per l’emergenza Covid-19.
“Una nuova tecnologia – commenta l’assessore alla polizia locale Gianni Cataldino – , fortemente voluta dal sindaco Melucci, che si aggiunge alla dotazione della Polizia Locale.
I droni saranno in grado di trasmettere immagini in tempo reale creando condizioni di intervento immediato e trasmettere dall’alto messaggi vocali udibili a grandi distanze. Questa nuova dotazione è solo il primo passo di un programma di ampliamento e ammodernamento degli equipaggiamenti in dotazione al corpo di Polizia Locale. La legalità, la sicurezza e la salute dei cittadini continuano così ad essere al centro dell’impegno dell’amministrazione Melucci e della Polizia Locale”.
 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento