Cultura e spettacoli, l’amministrazione Melucci pianifica la ripartenza nella “fase 2” con gli operatori

Condividi

Nel ciclo di incontri promossi dall’Amministrazione comunale per affrontare al meglio, e in maniera condivisa con cittadini ed operatori, la “fase 2” dell’emergenza epidemiologica da Covid-19, si è svolto un tavolo tecnico in videoconferenza nella giornata di mercoledì 29 aprile fra Comune di Taranto, alla presenza dell’assessore al ramo Fabiano Marti, vertici di Confindustria Taranto e operatori culturali di disparate sigle, tutti accomunati dal desiderio di programmare la ripartenza del circuito e delle imprese culturali tarantine.

 

Nel particolare, si è discusso di vari argomenti, fra i quali l’individuazione dei punti principali di intervento a supporto del mondo della cultura da portare all’attenzione dei referenti della Regione Puglia e la pianificazione della ripartenza delle attività culturali e spettacolari in città. L’Amministrazione comunale ha anche suggerito il percorso di messa in rete delle citate attività e proposto l’istituzione di un tavolo permanente con i soggetti interessati, finalizzato proprio all’organizzazione di progetti comuni, ad una efficiente allocazione delle risorse pubbliche nel settore, ad una promozione territoriale coerente con le tendenze del mercato culturale e i programmi dell’ente civico.

 

«I periodi di difficoltà – ha dichiarato l’assessore Marti – se sfruttati nel modo giusto, possono trasformarsi in grandi occasioni. E quello che stiamo vivendo è un momento fondamentale di confronto fra enti, associazioni di categoria e operatori locali, per costruire insieme importanti progetti per il futuro».

Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento