Grottaglie: rinvenute e sequestrate 4 pistole ed un centinaio di proiettili

Condividi

Mirati servizi di controllo del territorio, disposti dal Questore di Taranto dr. Giuseppe Bellassai,  anche nella città di Grottaglie, ulteriormente intensificati negli ultimi giorni in concomitanza con l’ingresso nella c.d. “fase 2” dell’emergenza legata al contagio da covid-19.

Nel corso delle attività di controllo del territorio finalizzate a verificare il rispetto delle misure di contenimento, il personale del locale Commissariato ha rinvenuto, lungo una strada di campagna, nei pressi di un masseria diroccata, una busta di plastica al cui interno era custodita una pistola cal. 6.35 con matricola abrasa e tre  scacciacani prive del tappo rosso e fedeli riproduzioni di quelle reali. In un altro sacchetto vi erano un centinaio di proiettili di vario calibro ed un passamontagna.

Le armi e le munizioni sono state immediatamente posto sotto sequestro.

In corso le indagini per accertare se quanto ritrovato possa essere già stato usato in precedenti azioni criminali o se  erano destinate ad  essere utilizzate in futuro.

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento