Audizione in VII Commissione su elezioni, Conca: “Emiliano abbandona i lavori”

Condividi

Stamattina ho partecipato all’audizione virtuale convocata dal presidente della VII Commissione, programmata da molto tempo, in cui Emiliano sarebbe dovuto venire a parlare di elezioni regionali 2020. Abbiamo prima dovuto rimandare di 20 minuti per attendere che terminasse il suo collegamento su Rai1 dove stava a fare lo star, dopodiché ha propinato il suo comizio agli astanti collegati, raccontandoci il contrario di quello che pensa e dice tutti i giorni, e poi se n’è andato senza ascoltare i nostri interventi perché doveva andare ad occuparsi di sanità pubblica con il Dipartimento. Un collegamento con i suoi uffici che avrebbero potuto attenderlo un’oretta visto che dipendono dal suo Assessorato, ma è sempre più evidente che lui rifugge il confronto e vive di autoreferenzialità. Non ha il coraggio di dire quello che pensa e va edulcorando la realtà, ma deve farci il piacere di andarsi a vendere a chi non lo conosce. Naturalmente ho provveduto a mandarlo a quel paese in contumacia perché è un gran maleducato e un bugiardo seriale.

 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento