Liquidità ai Comuni, Pellegrino: “Governo ascolti appello dei sindaci. Bilanci comunali a rischio crac”

Condividi

I sindaci pugliesi meritano risposte e soprattutto fondi dal Governo. Come Italia in Comune sosteniamo pienamente le pressanti richieste dei primi cittadini al premier Conte. Questa emergenza sanitaria con risvolti sociali ed economici sta mettendo seriamente a rischio la tenuta dei bilanci comunali. Senza liquidità certa e immediata, molti sindaci – ai quali va il nostro incondizionato ringraziamento e senza alcuna distinzione di colore politico – rischiano di dover sospendere servizi essenziali come trasporti, raccolta dei rifiuti, anagrafe e welfare. E non possiamo assolutamente permettere questo impoverimento delle comunità che metterebbe ancora più a rischio la tenuta sociale dei territori. Ci auguriamo che l’appello dei sindaci e dell’Anci nazionale sia accolto al più presto con poste finanziarie nel Decreto Rilancio. Perché sono i sindaci le prime sentinelle dello Stato; sono loro i primi punti di riferimento per i cittadini.

 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento