Tirocinanti OSS, M5S: “Cosa intende fare la Regione per i tirocinanti OSS in fase di conclusione dei percorsi formativi?

Condividi

Vi sono dei tirocinanti – spiegano i pentastellati – che, per effetto dell’emergenza Covid -19, hanno visto momentaneamente sospesi i tirocini in ospedale, anche a poche settimane dalla fine dei percorsi formativi e hanno scritto una lettera all’assessore e al presidente Emiliano per avere chiarezza sulla loro situazione. L’assessore Leo nell’audizione già convocata per mercoledì 13 maggio parlerà della ripresa del lavoro per i tirocinanti nelle aziende che hanno ricominciato le attività e delle proposte per quelli le cui aziende sono ancora chiuse. Ci sembra l’occasione giusta per rispondere anche alle domande dei tirocinanti OSS in fase di conclusione dei percorsi formativi, in merito alle azioni che la Regione intende intraprendere anche di intesa con gli enti di formazione. Auspichiamo che, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza, sia permesso loro di portare a termine il percorso formativo, in modo da poter sostenere l’esame per l’abilitazione e poter dare il loro contributo nella gestione dell’emergenza, come da loro stessi richiesto. Auspichiamo per questo un confronto immediato tra l’assessore Leo e gli enti di formazione, in modo da poter arrivare a una soluzione condivisa

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento