Dimissioni Direttore Sanitario Asl Foggia, Gatta: “Pioggia di dimissioni, c’è qualcosa che non va ed Emiliano deve chiarire”

Condividi

Che succede alla Asl di Foggia? È una domanda a cui qualcuno deve rispondere, perché ormai siamo alle ennesime dimissioni di un vertice aziendale: stavolta è il direttore sanitario. Benché il direttore generale le abbia respinte, questa pioggia di dimissioni va chiarita, perché evidentemente c’è qualcosa che non va. Non abbiamo voluto infierire in questo periodo difficile, ma anche sul fronte Covid-19 abbiamo sospettato che ci fosse una gestione non efficace: la provincia di Foggia è la prima in Puglia per incidenza del virus in base al numero di abitanti. Una circostanza che dovrebbe far riflettere, ma soprattutto invocare chiarezza. Qualcuno deve raccontare alla comunità che sta succedendo sia all’interno della Asl e della sua struttura, sia sul fronte dell’incidenza del virus. E a questo punto chiedo lumi al presidente Emiliano e chiedo che si faccia carico dell’onere di spiegare ai pugliesi perché l’ennesimo direttore sanitario a Foggia ha voluto abbandonare il prestigioso incarico. Che sta succedendo nella sanità foggiana, presidente Emiliano, oltre a quello che palesemente non va?

Giandiego Gatta di Forza Italia vicepresidente del Consiglio regionale

 

 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento