La ripartenza a Grottaglie, interviste a sorpresa ad alcuni commercianti

Condividi

Al 70 esimo giorno finalmente le serrande di moltissime attività commerciali di Grottaglie sono state tirate su, commercianti seppur in ansia per pagamenti  che incombono a fronte di moltissime  vendite sfumate in questi 70 giorni di blocco totale, stamattina sprizzavano gioia e entusiasmo, seppur l’emergenza sanitaria non sia ancora  dietro le spalle, anzi condizionerà ancora per molto con le sue regole di sanificazione dei locali, della merce e l’utilizzo corretto dei presidi di prevenzione come mascherine e guanti, oltre alla gestione della clientela che dovrà avere comportamenti consoni per la sicurezza di tutti.

Questa mattina noi di oraquadra.info abbiamo voluto cogliere di sorpresa un po’ di commercianti di via Marconi, emozionati come fosse per loro  il giorno dei grandi esami di Stato. Alla domanda se fossero emozionati come il giorno dell’inaugurazione  dei loro negozi, tutti ad unisono hanno detto che oggi lo erano molto di più, anche perché un’emergenza così non la si era mai vissuta e qualcuno come Angela De Siato che ha dichiarato al massimo dell’emozione che lei dalla Covid – 19 ha imparato molte cose e nei 70 giorni di restrizioni domiciliari ha molto riflettuto principalmente come  mamma di tre figli. Di seguito le dirette realizzate a caldo senza alcun accordo prendendo in prestito una collaboratrice cresciuta a pane e giornalismo, ma poi alla fine ha fatto altro.


 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento