Rizzo e Palazzo: “L’internalizzazione dei lavoratori del servizio informatico e del Cup dell’Asl di Taranto è diventata una partita a tennis

Condividi

Entro giugno l’internalizzazione o parte la protesta

Ancora il processo di internalizzazione dei servizi informatici e del Cup non viene portato a termine. Ormai sembra una partita a tennis tra la Regione Puglia ed il Direttore Generale dell’Asl di Taranto Stefano Rossi. Sono chiamate entrambe a chiudere al più presto la vicenda.
Lo diciamo alla luce del confronto svoltosi ieri tra l’amministratore unico Santoro, ed il direttore amministrativo dell’Asl di Taranto, Chiari. Proprio in questo incontro, sebbene virtuale, abbiamo appreso che tarda ad arrivare il nulla osta da parte della Regione.
Auspichiamo che la procedura di affidamento dei servizi alla Società in house, prevista dalle linee guida regionale, venga portata a termine.
In caso contrario, l’Usb metterà in campo iniziative di protesta volte a manifestare il malcontento dei lavoratori.

Francesco Rizzo
Gianni Palazzo

Usb regionale e provinciale

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento