Pulsano: Angelo Di Lena propone la piantumazione di alberi lungo la litoranea e la creazione di un parco

Condividi

Il consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena propone la piantumazione di alberi lungo la litoranea e la creazione di un parco in ricordo degli operatori sanitari morti per il covid 19.
La litoranea ha bisogno di cure per incrementare il turismo.
È questa l’opinione del consigliere comunale di Pulsano Angelo Di Lena che ha le idee chiare su come fare.
“I privati la loro parte l’hanno fatta con la creazione di locali e strutture di ricezione.
È ora che anche il pubblico si dia da fare.
L’amministrazione di Pulsano deve investire di più sulla sua litoranea creando nuovi spazi verdi.
Il Sindaco di Firenze, Nardella, ha annunciato che verranno piantati 172 alberi in ricordo delle vittime di Coronavirus.
Prendendo spunto da questa iniziativa  ho formulato una proposta, un progetto per rendere Pulsano più verde ed anche un modo per ricordare con un gesto potente, tutti gli operatori sanitari che se ne sono andati compiendo il loro dovere a causa di questo maledetto virus.
Una nuova piazza con giochi per i bambini nella periferia per ricordare i nostri eroi e questo episodio epocale.
Credo inoltre che vada resa più accogliente la litoranea  piantando in varie zone alberi e piante fiorite per incrementare il turismo.
Se vogliamo superare la crisi dobbiamo investire per attrarre i turisti”.
 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento