APERTAMENTE. I social censurano se non sei allineato e coperto, mentre le immagini di violenza cruenta restano alla libera fruizione

Condividi

Questa mattina ho letto questo post, essendo in linea quasi del tutto con il mio modo di pensare l’ho pubblicato sul mio profilo fb, immediatamente è stato censurato con la motivazione che vedete in copertina. Credo che i popoli del  mondo siano sotto attacco, altro che complottismo!

Ecco il post censurato:

Dunque..il virus è mortale in spiaggia a meno di 4 metri tra ombrelloni ma non fa niente in aereo pressurizzato.
Vive su tutte le superfici tranne sulle buste delle bollette e gli acquisti di Amazon. Non vive nei Carrefour e grandi catene ma è mortale nei bar, ristoranti,piccole imprese,parrucchieri e chiese.
La massima letalità la raggiunge tra i banchi di scuola, tra i quali i bambini sono i principali vettori di virus e batteri. Il rientro a scuola avverrà solo dopo aver speso soldi per sanificazioni e vaccinato i bambini.
Pure sulle banconote pare sopravviva addirittura trentotto ore, sui bancomat e carte di credito muore immediatamente.
E sulle cambiali? Evapora !
Il virus è mortale dove possono arrivare vigili/forze dell’ordine, per tutto il resto ci sta l’aumento dei prezzi i la ridotta disponibilità.
È pericolosissimo se uscire a prendere un caffè o un aperitivo all’aperto, ma innocuo se si deve accogliere in pompamagna il ritorno di una persona “rapita”.
Il virus, quando sente la parola “elezioni” diventa feroce!
Può essere curato con il plasma ad un basso costo, ma si preferisce il vaccino..sperimentale e ad alto costo.
Siamo in una repubblica democratica, con il popolo sovrano, ma veniamo sottomessi dai diktat del governo.
È un virus che si accanisce sugli anziani e le piccole imprese.
In tribunale è pericoloso più del plutonio! Se lo prendi lì sarai infetto per i prossimi 20mila anni!
Anche in carcere è mortale, ma solo per i detenuti mafiosi o col 41bis..
È un virus elitario…usa solo il 5G per comunicare..e pare che per vederlo occorra una fantomatica app.
Decisamente pericoloso e aggressivo nelle palestre dove bisogna sanificare tutto prima, durante e dopo, ma sembra essere innocuo sui mezzi pubblici dove puoi appoggiarti ovunque e tenerti agli appositi sostegni anche se prima c’è passato Mr Covid in persona, addirittura non c’è bisogno nemmeno della misurazione della temperatura. Sembra non essere letale nemmeno nei campi di calcio dove i calciatori possono anche fare ammucchiate in area o in barriera sui calci di punizione…Viva la coerenza!!!!
È un virus bizzarro..odia il piccolo, ma è innocuo con il multinazionale.
Mi raccomando: mettete la mascherina che è d’obbligo!!
Povera Italia.


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Redazione Oraquadra

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento