Lavoratori appalto AslTa: sul nostro appalto è arrivato il tempo di concretizzare e formalizzare l’internalizzazione

Condividi

30 Giugno 2020 questa è la data di scadenza dell’ennesima proroga affidata all’appalto dei sistemi informativi aziendali all’interno dell’Asl di Taranto.

Siamo fidiciosi nel lavoro svolto dalle istituzioni regionali e dalle organizzazioni sindacali e comprendiamo bene la battuta d’arresto legata all’emergenza Covid 19, ma adesso è necessario concretizzare e formalizzare l’internalizzazione.

I lavoratori hanno bisogno di una risposta concreta che sancisca una volta per tutte quello che sarà il loro futuro lavorativo.

“Abbiamo bisogno di una data certa” questa è la richiesta dei dipendenti dell’appalto dei servizi informatici e cup, ma anche delle aziende che non sono più in grado di garantire una pianificazione strategica delle attività inerenti alle risorse umane oltre che aziendali.

Ci vorrebbe un piano serio, lungimirante e sostenibile che possa in maniera definitiva porre fine all’agonia lavorativa legata ad un contratto oramai scaduto ma vincolato alle continue proroghe dell’ultima ora.

I lavoratori guardano al futuro con il timore che da un momento all’altro tutto possa finire. Vi chiediamo di non mollare, gli impiegati delle ditte dell’appalto non molleranno; si impegnino tutti per un nuovo inizio, per costruire un supporto concreto per l’utenza della Asl di Taranto e cominciare cosi un ciclo virtuoso che porterà i suoi dovuti benefici in termini di continuità di servizio preservando le professionalità che sin ad oggi sono state formate e garantiscono l’espletamento di servizi fondamentali per l’Asl di Taranto.

Firmato I lavoratori dell’appalto servizi informativi Asl Taranto
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento