Clean Up, un movimento spontaneo con testimonial l’attrice Vanessa Scalera

Condividi

Venerdì 19 Giugno alle 17:00 presso il Santuario di Cotrino a Latiano, si terrà il terzo appuntamento con Clean Up, movimento volontario di cittadini impegnati nella pulizia delle stradine di campagna.

 

Clean Up è un movimento spontaneo nato dalla volontà di Miriam Rubino, latianese di nascita, ma residente a Parigi per motivi di lavoro. Ferma da impegni lavorativi, a causa del corona virus, Miriam è tornata nella sua terra per le vacanze ed è rimasta colpita, negativamente, dall’incuria in cui versano le strade di campagna, a causa di cittadini incivili che abbandonano ogni tipo di rifiuto.

 

Non riuscendo a restare indifferente e a godersi il mare salentino, Miriam, ha pensato di metterci le faccia e, coinvolgendo i suoi amici, ha deciso di pulire le strade periferiche di Latiano.

 

Tra gli amici coinvolti anche l’attrice latianese Vanessa Scalera, protagonista della fortunatissima serie di Rai 1 “Imma Tataranni – Sostituto procuratore” che ha accolto con entusiasmo l’invito di Miriam a dare in suo contributo, partecipando attivamente alla raccolta dei rifiuti.

 

Come hanno raccontato le due protagoniste di questa iniziativa ai microfoni di Idea Radio, i primi due appuntamenti sono stati partecipati con entusiasmo da adulti e bambini che, armati di guanti,  pinze e sacchi hanno raccolto ogni tipo di rifiuto: dalle bottiglie di birra ai pacchetti di sigarette; dalle bottigliette di plastica a cumuli di cartoni e anche qualche accessorio da bagno. Le zone coinvolte: via Salento, poi via Scazzeri, la via che conduce in contrada Cupa.

L’iniziativa è stata, anche, supportata da un donatore anonimo che ha voluto fornire il gruppo di cappellini e magliettine con su il logo Clean Up.  Il movimento Clean Up vuole lanciare un semplice messaggio che in realtà dovrebbe far parte della coscienza di ognuno di noi: il rispetto della natura, il rispetto del mondo che ci ospita,  per far si che le generazioni future possano fruire della bellezza che ci circonda.  Per tutti coloro che amano la natura e vogliono partecipare al prossimo intervento di “restyling” con i volontari di Clean Up, possono presentarsi muniti di guanti, pinze e volontà venerdì 19 giugno alle 17:00 presso il Santuario di Cotrino da dove si partirà insieme per rendere più accoglienti e piacevoli i già bellissimi angoli del nostro territorio deturpati dall’inciviltà di individui beceri.

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento