Cumuli di Posidonia sulle spiagge pubbliche, sopralluogo di Comune, Arpa e “Kyma Ambiente – Amiu”

Condividi

Questa mattina il vicesindaco Paolo Castronovi, accompagnato dai tecnici della direzione Ambiente, di “Kyma Ambiente – Amiu” e di Arpa Puglia, ha effettuato un sopralluogo sulla spiaggia di viale del Tramonto e del porticciolo di San Vito, a causa della copiosa presenza di alghe spiaggiate.

«Il sopralluogo è servito per mostrare ai tecnici di Arpa Puglia l’entità del problema – ha dichiarato Castronovi –, affinché si trovi insieme una soluzione che sia rispondente alle direttive regionali riferite al trattamento della Posidonia, il cui accumulo sui litorali è un fenomeno molto diffuso in Puglia».

La direzione Ambiente ha proposto alcune opzioni, ora al vaglio dei tecnici di Arpa Puglia, sia dal punto di vista ambientale, sia da quello normativo.

«Attendiamo nelle prossime ore di avere un riscontro e iniziare le operazioni previste – ha concluso il vicesindaco –, confidiamo in una pronta risposta così da poter risolvere presto il problema che investe particolarmente questi tratti di costa, molto frequentati dalle famiglie tarantine».

 

 

Condividi

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento