WOMAN FUTSAL CLUB GROTTAGLIE parla Elisabetta Quaranta

Condividi

Novità, organizzazione e tanto entusiasmo alla ripresa degli allenamenti in casa Woman Grottaglie con la giocatrice Elisabetta Quaranta che commenta l’annata e parla del suo nuovo ruolo…: “L’obiettivo iniziale, prefissato dalla dirigenza, oltre che divertirci, era quello di puntare ad una salvezza tranquilla, in un girone a mio avviso complicato: ci siamo arrivate, anche se con qualche incidente di percorso dovuto ad alcune sconfitte immeritate. Abbiamo detto la nostra, non solo come squadra bensì come una famiglia, e ciò lo reputo più importante siamo riuscite ad affrontare alla pari e a viso aperto grandi squadre e giocatrici e non ci siamo mai date per vinte riuscendo anche a mettere in difficoltà compagini del vertice alto della classifica. C’è rammarico per la situazione che ha creato il Coronavirus perché ci sarebbe piaciuto terminare la stagione. Essendo un gruppo molto giovane abbiamo avuto margini di miglioramento incredibili. Alla fine ce l’abbiamo fatta”.
LO STAFF E IL GRUPPO: “Come detto precedentemente questa squadra è diventata una famiglia: tutto merito dei tecnici, che sono preparatissimi e di tutto lo staff ma soprattutto del Presidente Abatematteo, che anche con i suoi modi di fare ha creato un gruppo meraviglioso. La sua volontà si palesa anche dal fatto che abbiamo già iniziato gli allenamenti, naturalmente con tutte le apposite precauzioni, proprio per non spezzare quelle bellissime abitudini. Questa società non ci ha mai fatto mancare nulla neanche quando due stagioni fa concludemmo il campionato con zero punti”.
NOVITA’: “Essendo grottagliese doc., sono orgogliosa di aver indossato questa maglia, reputandola una seconda pelle. Parlo al passato perchè approfitto di questa intervista per annunciare “l’affissione delle mie scarpette al chiodo”. Proprio confrontandomi con il Presidente abbiamo deciso che, dalla prossima stagione, vestirò il ruolo di Team Manager di questa società, lavorando a stretto contatto sia con il gruppo che con la dirigenza. Spero che la situazione si sblocchi al più presto, perché avere anche il pubblico dalla nostra parte è una marcia in più in ogni partita. Forza Grottaglie!”.

Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento