Taranto: la Marina Militare condivide lo stabilimento elioterapico dell’Isola di San Pietro con la cittadinanza

Condividi

La Marina Militare e l’Amministrazione Comunale di Taranto, a seguito di una Convenzione stipulata due anni fa, anche quest’anno rendono operativo lo stabilimento elioterapico dell’Isola di San Pietro, nel periodo 20 giugno – 20 settembre. Lo stabilimento, gestito da personale della Marina Militare, con alcuni servizi affidati a ditte private locali, in attuazione delle prescrizioni per il contenimento del contagio da COVID-19, è in grado di ospitare fino a 940 bagnanti. L’accesso è garantito non solo ai militari e ai loro familiari, ma anche a tutti i cittadini e turisti, previo acquisto del biglietto presso l’Ufficio Vendite di Kyma Mobilità Amat (via D’Aquino, 21) oppure on-line sul sito internet www.amat.taranto.it.  Il solo personale militare potrà rivolgersi anche presso il Circolo Sottufficiali della M.M. ubicato presso la discesa L. Da Vinci.

Il biglietto dà il diritto all’accesso alla spiaggia e al servizio di trasporto gestito da “Kyma Mobilità Amat”.  I collegamenti con la città di Taranto, infatti, sono assicurati da un’idrovia con le motonavi Adria e Clodia. In virtù della ridotta capacità di carico di ciascuna motonave determinata dalle esigenze di distanziamento sociale da rischio Covid-19, il servizio è articolato su sei corse giornaliere di andata e ritorno, con partenza dall’imbarcadero al Piazzale Democrate e, dopo una fermata intermedia alla Banchina Torpediniere (Rampa L. Da Vinci), arrivo all’isola di San Pietro nei giorni dal mercoledì alla domenica. Nelle sole giornate di lunedì e martedì, per consentire la sanificazione sanitaria da rischio COVID-19 ed il riposo settimanale del personale, le corse sono ridotte di andata e ritorno a tre, da effettuarsi con una delle due motonavi.

Molteplici i servizi disponibili per l’utenza; ci sono, infatti, circa 200 ombrelloni, un’area bar con tavoli e sedie, due aree pic-nic in altrettante pinete. Un tratto di mare veramente stupendo con acqua cristallina, un posto ideale per farsi il bagno e godere della natura.


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento