Associazione Caos, “Le ferite del pianeta e la pandemia: idee per il futuro”

Condividi

“Le ferite del pianeta e la pandemia: idee per il futuro”. È questo il titolo del convegno che si terrà giovedì 2 luglio 2020 alle ore 18 e che verrà trasmesso in diretta sulla pagina Facebook dell’associazione Caos, fondata e presieduta da Michele Mazzarano.
Interverranno monsignor Filippo Santoro, arcivescovo Metropolita di Taranto, Edo Ronchi, Presidente dell’Associazione Sviluppo Sostenibile, Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia.
La pandemia ha reso ancor a più fragile l’equilibrio del nostro pianeta. Il lungo periodo di quarantena ha reso quanto mai evidente come le attività umane degli ultimi decenni abbiano condizionato profondamente l’intero ecosistema. Siamo davanti ad un nuovo inizio ed è importante interrogarsi su una nuova idea di futuro che tenga conto di rispettare i ritmi del pianeta inteso nella sua interezza.
Si tratta del primo evento organizzato dalla associazione Caos, una associazione di culture politiche il cui acronimo rappresenta i grandi temi di dibattito che si vogliono affrontare, e cioè Cittadini, Ambiente, Occupazione, Sviluppo.
Per saperne di più consultare il sito della associazione www.caosassociazione.it o la pagina fb @caos.associazione

 


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento