Trasporti: ecco gli incentivi per moto elettriche anche senza rottamazione

Condividi

Durante la discussione relativa alla conversione in legge del decreto Rilancio, è stata introdotta una importante novità per chi vuole acquistare motocicli, ciclomotori, tricicli e quadricicli elettrici delle categorie da L1e a L7e. Anche chi non dispone di un veicolo da rottamare, potrà ora usufruire dell’incentivo grazie ad un emendamento del MoVimento 5 Stelle che ne estende l’incentivo.

 

Grazie a questa modifica normativa, che ho fortemente voluto – dichiara il deputato Emanuele Scagliusi, capogruppo M5S in Commissione Trasporti alla Camera – chi vuole acquistare uno dei veicoli di queste tipologie riceverà fino a 3.000 euro di incentivo, coprendo fino a un massimo del 30% del prezzo del mezzo. Per chi deve anche rottamare un veicolo da euro 0 a euro 3 o ritargato posseduto da almeno 12 mesi, l’incentivo arriva a 4.000 euro fino al 40% del prezzo del veicolo elettrico acquistato. Una buona notizia per i cittadini, per la mobilità sostenibile e per la qualità dell’aria delle nostre città”, conclude Scagliusi (M5S).

 

 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento