Grottaglie: domani concerto gratuito in pineta al tramonto

Condividi

Dopo la pausa per il lockdown, torna il progetto “Let’s go …Jazz a Scuola! Insieme non si è mai fuori tempo”, con un concerto che si terrà, alle ore 19 di sabato 4 luglio, nell’ampia location di una pineta presso il Centro parrocchiale Monticello di Grottaglie, via K. Marx N. 1.

L’evento del 4 luglio, con ingresso libero fino ad esaurimento posti, rispetterà le linee guida regionali contenenti le misure di prevenzione e contenimento, è pertanto obbligatoria la prenotazione al numero 328 6140124.

Il progetto era iniziato a febbraio con i primi due di sei incontri con lezioni concerto dedicati agli alunni di sei scuole di Taranto città e provincia e ai soci delle associazioni in rete coinvolte.

Nato nell’ambito del concorso “Idee di rete per promuovere il volontariato” del CSV (Centro Servizi Volontariato) di Taranto, il progetto, patrocinato dall’Associazione Italiana “il Jazz va a scuola”, è stato proposto dalla rete composta da Associazione ArmoniE, Anteas Grottaglie, Booom Grottaglie, Amici dei Musei Greci e Messapi Lizzano, Ragazzi in Gamba Taranto.

Ora alle ore 19.00 di sabato 4 luglio, cogliendo la disponibilità del parroco del Centro Parrocchiale Monticello per l’utilizzo dell’ampia pineta e sposando la volontà di ripresa delle attività di Cosimo Luccarelli, presidente Anteas di Grottaglie, il ensemble del progetto avrà nuovamente la possibilità di raccontare il JAZZ ai soci e volontari delle associazioni e ai cittadini.

Il ensemble “Let’s go Jazz” è formato da Ciro Galeone, chitarra jazz e guida all’ascolto, Roberto Passaro alla chitarra jazz, Giacomo Abatematteo alla batteria, Gianluca Uva al contrabbasso, Giordano Muolo al clarinetto be , Palma di Gaetano, flauto e guida all’ascolto

I valenti musicisti del ensemble “Let’s go Jazz” proporranno al pubblico un programma molto variegato che illustrerà le varie “nature” della musica jazz, dalle sue origini ai nostri giorni, con musiche di Gerald Marks e Seymour Simons, Dave Brubeck e Paul Desmond, Antônio Carlos Jobim, Joseph Kosma, Ben Bernie Kenneth, Oystein Sevag e molti altri. L’utilizzo di un’accurata guida all’ascolto, come consuetudine, porterà i presenti a comprendere le forme con cui questa musica si esprime ed ha raggiunto oggi livelli molto popolari.

Il progetto Let’s go …Jazz a Scuola! rappresenta il mezzo, condiviso dalle organizzazioni di volontariato e di altri enti del terzo settore, attraverso il quale far conoscere non solo il linguaggio musicale Jazz, coi suoi fondamentali valori di libera espressione, condivisione e inclusione, ma anche l’impegno che le stesse associazioni rivolgono alla comunità e al territorio per favorirne la crescita.


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento