Progetto Siproimi (ex Sprar), videoconferenza con Ministero dell’Interno e Prefettura

Condividi

Partendo dalle esperienze di accoglienza degli immigrati del nostro Comune, in una logica di governance multilivello, l’assessore ai Servizi Sociali Gabriella Ficocelli ha partecipato in rappresentanza dell’amministrazione Melucci a una videoconferenza con il Ministero dell’Interno, Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione, e la Prefettura di Taranto. L’incontro era finalizzato a verificare il sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per richiedenti asilo e rifugiati.
«Il nostro progetto territoriale -ha spiegato Ficocelli – è caratterizzato da un protagonismo attivo, è stato ideato e attuato con la diretta partecipazione dei Servizi Sociali e contribuisce a costruire e rafforzare una cultura dell’accoglienza presso le comunità cittadine, favorendo la continuità dei percorsi di inserimento socio-economico dei beneficiari».

Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi
Avatar

Valentina D'Amuri

Laureata in Progettazione e Gestione Formativa nell'era digitale, consegue il Master di II livello in Studi Strategici e Sicurezza Internazionale in concomitanza con il Corso Normale di Stato Maggiore della Marina Militare. Instructional Designer, collabora alla produzione di diversi progetti in ambito civile e militare. "Non chi comincia ma quel che persevera"

Lascia un commento