Infortunio in Arcelor Mittal. Oddati: “Arcelor Mittal intervenga con investimenti”

Condividi

“Apprendiamo di un infortunio avvenuto in mattinata all’interno dell’acciaieria di Taranto”. Così Nicola Oddati nel suo primo intervento come commissario provinciale di Taranto e coordinatore della segreteria nazionale del Partito Democratico.
“La scarsa attenzione dell’attuale gestore dello stabilimento Arcelor Mittal si riflette dunque anche sulla mancata manutenzione degli impianti in una fase in cui la produzione è ridotta ai minimi termini. Inammissibile che un argomento così centrale, come la sicurezza sul lavoro, venga lasciato al caso, esponendo a serio rischio i lavoratori”. “Arcelor Mittal intervenga con investimenti mirati a garantire un ambiente di lavoro sicuro e mantenga gli impegni assunti”.
“A Taranto – conclude Oddati – non bisogna più temporeggiare. Intanto è doveroso un cambiamento rispetto al passato affinché si possa davvero ripensare un territorio dalle molteplici potenzialità e fare in modo che esca dalla monocultura dell’acciaio. Questo, quando tutto il mondo economico è chiamato ad una riconversione green, quindi certamente sostenibile e rispettosa della persona”.

Nicola Oddati commissario provinciale Pd Taranto
 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento