Marina di Ginosa: Una App utile al tempo del Covid

Condividi

 

L’iniziativa promossa dal Comune di Ginosa circa l’utilizzo di una App chiamata “ In spiaggia”ha attirato il favore della gente. In questo modo, considerando lo stato emergenziale della pandemia, è possibile avere informazioni utili sulle spiagge libere, la presenza di parcheggi, se c’è sabbia o ci sono scogli. L’idea rientrerebbe nel progetto denominato” Spiagge sicure…estate 2020” nel segno della sicurezza sanitaria anche riferita ai luoghi pugliesi della cultura.

La Regione ha infatti stabilito nel dettaglio le norme di sicurezza per tornare a vivere nella normalità.

Con i fondi messi a disposizione “si dà un sostegno concreto a quei Comuni interessati alla lotta alla contraffazione ed alla concorrenza sleale”.

L’iniziativa messa in atto dal Comune di Ginosa con l’utilizzo della App permette di avere contezza del livello di affollamento di una spiaggia, inoltre permette di scegliere lidi non eccessivamente popolati. Chi possiede questo strumento può condividere lo stato di frequentazione di una spiaggia e fungere da informatore.

Stop dunque alle code di auto nelle strade che mettono a dura prova i nostri nervi. Tuteliamo dunque il relax con la scelta di un posto dove poter sostare ed assicurarsi qualche ora di meritata tranquillità e di sicuro divertimento.

Impariamo a conoscere ed a scoprire nuovi incantevoli luoghi, sparsi nel nostro litorale e non solo, in cui si svolgono eventi locali caratteristici.

Ester Lucchese


Dal 2011 oraquadra, propone un’informazione onesta, corretta, puntuale e gratuita.

Sostenete ORAQUADRA e la libertà di informazione


 

Condividi

Lascia un commento