Magna Grecia Festival: il tutto esaurito al Lamarée e i prossimi concerti

Condividi

TARANTO – Grande successo domenica scorsa sera al Lamarée per uno dei Concerti al tramonto previsti all’interno del Magna Grecia Festival. Nel rispetto del distanziamento sociale, nella suggestiva cornice del lido tarantino per “Le Stagioni di Vivaldi”, nel doppio appuntamento serale (19.45, 21.15), si è registrato il tutto esaurito. Grandi applausi per la violinista Ksenia Milas e l’Orchestra della Magna Grecia diretta Cosimo Prontera. Durante l’esecuzione dei brani, su un maxischermo sono stati proiettati oltre cento scatti degli angoli e dei luoghi più affascinanti di Taranto a cura del Circolo fotografico Il Castello.

Questi gli altri appuntamenti del Magna Grecia Festival: domenica 19 luglio, Molo Sant’Eligio (19.45 e 21.15): “Note da Oscar”, direttore Giuseppe Salatino (ingresso con invito); venerdì 24 luglio, “Pizzica, che musica!”, Lamarée Lido (spettacolo unico, ore 20.00), Mario Incudine chitarra e voce, direttore Valter Sivilotti (ingresso 5euro); domenica 26 luglio, “Astor Piazzolla”, Molo Sant’Eligio (19.45 e 21.15), direttore Nicola Colafelice (ingresso con invito); mercoledì 29 luglio, Arena Villa Peripato (21.00): “Attenti a Lucio”, Lorenzo Campani voce, Renzo Rubino voce e piano, Raffaele Casarano sax, direttore Giacomo Desiante (ingresso 5euro); mercoledì 5 agosto, Arena Villa Peripato (21.00): “I love musical”, Graziano Galatone, voce, Simona Galeandro voce, direttore Maurizio Lomartire (ingresso 5euro); sabato 8 agosto, Arena Villa Peripato (21.00): “Bacarach Forever”, Karima voce, direttore Domenico Riina (ingresso 5euro).

Informazioni: Orchestra della Magna Grecia, sedi di Taranto: via Giovinazzi 28 (lunedì/venerdì 10.00/13.00-17.00/20.00, 392.9199935), via Tirrenia n.4 (lunedì/venerdì 9.00/17.00;  099.7304422).

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento