Mercato ittico, continuano i controlli della Polizia Locale contro gli abusivi

Condividi

Nuovo intervento della Polizia Locale all’interno del Mercato ittico del quartiere Tamburi. Sgomberati tre box occupati e sanzione da 6 mila euro per un conferimento illegale di rifiuti 

TARANTO – Seguendo le precise indicazioni fornite dal sindaco Rinaldo Melucci, gli operatori coordinati dal comandante Michele Matichecchia hanno effettuato lo sgombero di tre box occupati nuovamente, dopo l’azione congiunta dei giorni scorsi con Polizia di Stato che aveva previsto la chiusura totale dei locali. «Stiamo lavorando alla loro aggiudicazione regolare – il commento dell’assessore Gianni Cataldino -, nel frattempo contrastiamo qualsiasi manifestazione di illegalità di ritorno».

In questa attività risulta di grande aiuto il sistema di videosorveglianza gestito dalla Polizia Locale all’interno del Mercato ittico, che ha consentito di intercettare anche un conferimento illegale di rifiuti da parte di un operatore che è stato sanzionato pesantemente con un verbale da 6mila euro.

«Questo intervento segue quello di Polizia di Stato e Guardia Costiera sul Mar Piccolo – ha concluso Cataldino -, cui esprimiamo il nostro plauso. Sono interventi in linea con quanto stabilito nella riunione organizzata alcune settimane fa sul tema da sua eccellenza il Prefetto, su richiesta dal sindaco Melucci».

 

Condividi

Redazione Oraquadra

La redazione.

Lascia un commento